Gaia, il sapone al latte d’asina

Gaia, il sapone al latte d’asina

A Samugheo Paolo Frongia, allevatore, utilizza il latte che le asine sarde producono in abbondante quantità, per creare Gaia, il sapone al latte d’asina.

Un sapone artigianale

La produzione del sapone artigianale gli è stata tramandata da sua madre. Da questo bagaglio di esperienza ha affinato e messo in pratica il suo lavoro. Dopo aver frequentato un corso di formazione, ha intuito che poteva utilizzare il latte d’asina per il suo sapone.

I benefici

La saponetta Gaia è ricchissima di vitamine A, B1, B2, B6, C, D ed E, di acidi grassi polinsaturi, di Omega 6 ed ha un alto contenuto di lisozima, una proteina dalle elevate proprietà antibatteriche, molto utile nell’alimentazione dei neonati. Quindi la saponetta Gaia ha molti effetti benefici, rigeneranti e antiossidanti a livello cutaneo, soprattutto per la cura di pelle secca, sensibile, anche per chi ha problemi di carattere allergico, è utile contro i segni dell’invecchiamento, nei casi di cicatrizzazione e per riequilibrare il ph dermatologico naturale.
Infine La saponetta al latte d’asina è indicata per tutti i tipi di pelle e grazie alla sua ricchezza di nutrienti, il suo uso rappresenta un eccezzionale trattamento cosmetico con proprietà idratanti e nutrienti.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.